Ghost of Tsushima: rivelata la nuova data di uscita ufficiale!

Con lo stesso post ufficiale dedicato al lancio di The Last of Us parte II, il blog PlayStation di Sony sgancia una seconda bomba per il popolo dei videogiocatori. In epoca di COVID-19 e quarantena, un’altra piccola grande gioia riguarda il tanto atteso Ghost of Tsushima, ultima fatica del team di sviluppo Sucker Punch, già creatori di saghe del calibro di Sly Raccoon e InFamous.

Se dunque la seconda avventura di Ellie tra la devastazione di The Last of Us parte II è ufficialmente fissata al 19 giugno 2020, basterà resistere meno di un altro mese per avere tra le mani Ghost of Tsushima: la data di uscita ufficiale è infatti quella del 17 luglio 2020.

Un ritardo di pochi giorni dunque, rispetto alla release date finora stabilita del 26 giugno.

Non vediamo l’ora di vedere cosa Sucker Punch ha in serbo per noi…

La dichiarazione riportata da Sony è quella di Hermen Hulst, da un anno a capo dei PlayStation Worldwide Studios e co-fondatore di Guerrilla Games, storica software house di Amsterdam dietro titoloni come Horizon: Zero Dawn e Killzone.

Che altro dire? L’attesa è stata lunga, e non è certo finita, ma lo spiraglio di luce citato da Hulst è indubbio. Insomma: una volta tanto, in questa situazione, abbiamo di che festeggiare.

Ghost of Tsushima

La sinossi ufficiale del gioco:

Acciaio e abilità con la spada: dovrai diventare maestro di entrambi per sopravvivere a questa enorme avventura ambientata nel Giappone del 1274, quando l’esercito mongolo prese il controllo dell’isola di Tsushima. Indossa l’armatura, affila la katana e tendi l’arco lungo nel ruolo di Jin, malandato samurai nonché ultima speranza dell’isola contro lo spietato Khan e il suo crudele impero.

Tra foreste di bambù spazzate dal vento, ricchi castelli e rigogliosi paesaggi, un guerriero coraggioso dovrà sfidare forze più grandi di lui. Riuscirai a farti un nome come “Fantasma” in una storia sanguinaria di tradimenti e sacrifici ispirata ai grandi racconti classici di samurai?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.