Ti ricordi i test della personalità su riviste, o magari su Topolino, o ancora, che andavano particolarmente di moda su Facebook? Esatto, quei piccoli percorsi a scelta multipla, di solito situati in una splash page, che tra domande e opzioni portavano poi ad un risultato specifico. Ecco, questo articolo è per certi versi simile, e si addentrerà nel parco titoli di Playstation 4, per portarti alla ricerca di un gioco. Uno che magari non conoscevi, o che volevi provare ma poi hai dimenticato.

Dunque, questo articolo non va letto linearmente, dall’inizio alla fine, bensì scegliendo di volta in volta una risposta, o completando la frase proposta, etc., in base alle tue preferenze. L’obiettivo è, dopo alcune domande, farti scoprire un nuovo gioco, che possa essere adatto ai tuoi gusti. Alla fine, il titolo risultante avrà una breve descrizione per presentarlo, poi starà a te decidere se accettare l’invito e informarti ulteriormente! In caso di giochi coperti su Cinewriting, troverai un link.

Un po’ guida un po’ gioco, non volevo in quest’occasione scrivere un “elenco dei migliori”, e non si ha la pretesa che sia esaustivo. Non escludo che possa essere ampliata in futuro, aggiungendo domande e ulteriori ramificazioni e risultati. Si tratta di un piccolo esperimento interattivo, nella speranza che possa divertire, e far scoprire qualcosa di nuovo. Tutti i titoli sono disponibili sul Playstation Store (qui il link).

Dopo una prima prova, potrai tentare un’altra strada per scoprire altri consigli, oppure scorrerli tutti, se preferisci. Se avrete apprezzato l’articolo, seguiteci sul sito e su Facebook, Instagram e Twitter! Ora, procediamo!

Si comincia qui sotto! Stai per scoprire un nuovo gioco da provare, buona avventura!

1) Ti piace:

Esplorare in lungo e in largo

Affrontare un livello o battaglia per volta

1A

2) Se potessi scegliere un mezzo di movimento qualsiasi preferiresti:

Un Cavallo

Un mezzo meccanizzato

1A2A

3) Hai una pistola con un caricatore da 6 colpi. Quanti ne spari?

Uno. Basta e avanza. 

Nessuna pistola, solo lame per me.

1A2B

4) Perché viaggi?

Per costruire legami   

Per conoscere la verità

1A2B4A

5) Quando ti fermi a pensare:

Rifletti sull’esistenza, ascoltando buona musica

Consideri combinazioni di skill

Una panchina e il silenzio sono i tuoi migliori amici

1A2B4A5B

6) Fai affidamento:

Solo su di te

Sul tuo gruppo

Su un compagno/a fidato/a

1A2B4A5B6A

7) La vita è :

Sopravvivenza 

Musica  

Un pendolo che oscilla tra dolore e vendetta

1A2B4A5B6C

8) Avanzi:

 Sulle ali del vento 

 Un enigma alla volta   

Sui cadaveri dei tuoi nemici

1A2A3B

9) Completa questo Haiku.

“Fiamme all’orizzonte.

Acciaio ruggisce nell’elsa…”

  “… Rinascita e lealtà”  

  “… La libertà mi chiama” 

“… Le catene del passato chiamano”

1A2B4A5A

10) Il futuro del mondo dipende

Dalle azioni di ognuno

Non più da noi, ma dagli esseri artificiali che creeremo

Dalle storie del passato

1A2B4A5B6C8C

11) La tua missione

È una condanna

Ha la precedenza su ogni altra cosa

È influenzata solo dalle tue decisioni

1A2B4A5B6C8C11A

12) Il combattimento è:

Ragionamento e attesa 

Frenesia  

1B

13) La tua arma è:

Il movimento

Scelta accuratamente tra diverse

“Ho i pugni nelle mani!”

Headset, e lascio che il gioco decida la mia

1B13A

14) Preferisci indossare:

Una maschera

Vestiti comodi

1B13A14A

15) Preferiresti

Un viaggio in moto  

Un soggiorno in un luogo da favola

Scoprire il mondo interiore altrui

1B13A14A15B

16) Il sangue è

Rosso  

Viola

1B13A14B

17) Avevi la prima Playstation?

No

1B13A14B17A

18) Colore preferito tra questi tre:

Arancione 

Viola 

Giallo

1B13A14B17B

19) Il passato

È un filo da riannodare

Va affrontato

1B13B

20) I frame di invincibilità

Sono tutto

Non ci faccio troppo caso

1B13B20A

21) Perché combatti?

Per diventare sempre più forte e affrontare avversari leggendari

Per risolvere una grana

1B13A14B17B19B

22) Cosa vedi in uno specchio, se lasci che la fantasia prenda il sopravvento?

Te stesso/a

Qualcun altro

1A2B4B

23) Il mondo in cui stai viaggiando

È decadente, ma contiene meraviglia

Diviene sempre più oscuro

Di seguito, ogni gioco (seguono “spoiler”, continua da qui solo se hai già affrontato il test!!!)

1A2A3A

Red Dead Redemption II

Questo gioco Rockstar è un immenso omaggio al mito di una frontiera decadente, su una banda di incalliti sognatori, che durante le ore di gioco diventano sempre più sfaccettati, e una famiglia da proteggere. Un viaggio che è una vita, in bilico tra onore e guadagno. Sul sito, se ne è parlato più a fondo qui.

1A2B4A5C

Hollow Knight

Uno dei migliori indie degli ultimi anni. Graziato da una art direction sublime, è un viaggio solitario e impegnativo, da affrontare con dedizione. Poche cose sono simili al sollievo di trovare una panchina in questo mondo. Un breve attimo di respiro, prima di tornare a fendere insetti posseduti da un’oscurità in agguato in ogni angolo.

1A2B4B23B

Hellblade: Senua’s Sacrifice

Un titolo cupo con una delle protagoniste femminili più approfondite e complesse di sempre, assieme ad Aloy di Horizon. Il viaggio allucinato e disturbante di Senua lascia il segno per gli incubi che porta in scena, ed un reparto sonoro mozzafiato.

1A2B4A5B6B

Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age

A breve riceverà un’edizione definitiva, prima esclusiva temporanea Switch. Si tratta di un’avventura fantasy classica, e trascinante. Se non temi un po’ di grinding  (comunque attenuato rispetto al vecchio standard del genere JRPG),  un fantastico mondo ti attende.

1A2B4A5B6A7A

Tomb Raider

Reboot della serie incentrata su Lara Croft, offre una mappa di buone dimensioni che si sblocca progressivamente. I livelli dedicate alle tombe sono brevissimi ma carini, il focus è sulla sopravvivenza della protagonista che affronta il suo battesimo del fuoco.

1A2B4A5B6A7B

Transistor

Secondo gioco di Supergiant Games. Con una visuale isometrica, esploriamo una città futuristica in un sistema ibrido action/a turni, cullati da un’ottima colonna sonora.

1A2B4A5B6A7C

The Last of Us Parte II

Sequel dell’esclusiva Playstation 3 più importante, narra una storia di vendette e colpe, che non ha timore di dividere l’utenza. Al netto di alcuni dubbi sulla sceneggiatura, The Last of Us Parte II stabilisce un nuovo standard nelle produzioni di alto livello, con animazioni e motion capture incredibili.

Per approfondire, qui la recensione.

1A2B4A5B6C8A

Journey

Un protagonista incappucciato, negli occhi una montagna. Journey è un viaggio solitario alla ricerca di qualcosa, con un obiettivo sempre chiaro e che dalla distanza ci osserva. O meglio, è così finché non si incontra un altro viandante, con cui non è possibile comunicare in modo tradizionale. Un videogioco che propone una delle esperienze più brevi ed intense di sempre, supportato dalla colonna sonora splendida di Austin Wintory.

1A2B4A5B6C8B

The Last Guardian

Un delicato racconto di amicizia e fuga da un’oscura prigione, creato dal Team ICO. Un ragazzo ed una creatura misteriosa si incontrano, e stringono un legame. I controlli di Trico sono goffi e alcuni puzzle meno rifiniti, ma chi avrà la pazienza di passare oltre i difetti, troverà un gioco in grado di lasciare un’impronta.

1A2A3B9B

Ghost of Tsushima

GHOST OF TSUSHIMA

La storia pone Jin Sakai di fronte a numerose scelte. Con l’invasione dei mongoli, il suo codice d’onore da samurai basterà? L’open world di Ghost of Tsushima propone attività classiche, collezionabili e covi da smantellare, ma ha il suo punto di forza nella sua bellezza estetica. Per approfondire, qui il link alla recensione!

1A2A3B9C

God of War

Sequel della saga nata su Playstation 2, mostra un Kratos diverso, invecchiato, stanco, ma non meno determinato a sopravvivere, in un mondo completamente nuovo. Colpisce per la rappresentazione del legame tra Kratos ed Atreus, e per la nuova visuale, che svecchia un gameplay che era diventato stanco dopo vari episodi “more of the same”.

1A2A3B9A

Sekiro: Shadows Die Twice

Da From Software, un racconto di duelli intriso di magia. Il Lupo rinasce ancora e ancora, per servire il suo signore, in scontri basati su attese e scelte dell’istante perfetto. Il mondo di Sekiro è brutale e al tempo stesso incantevole, tra valli fiorenti, dimore infestate e castelli impenetrabili.

1A2B4A5A10A

Death Stranding

Da alcuni è stato definito come “simulatore di consegne Amazon”, e per certi versi è vero. Il tipo di missione proposto è ciclico, si tratta di consegnare oggetti, sopravvivendo ad un mondo ostile in cui le persone sono in isolamento. Ricorda qualcosa? Considerazioni a parte su come l’attualità di Death Stranding sia impressionante, a colpire è la cura per la regia, e la direzione degli attori.

La ripetitività è presente, e alcuni capitoli sono decisamente tediosi o risultano riempitivi, ma chi riuscirà ad andare oltre questo troverà una storia incredibilmente ambiziosa, con momenti toccanti e sublimi. Che capitano non solo nelle cutscene, come qualcuno potrebbe pensare, ma anche quando, dopo un’infinita scalata, si osserva dall’alto una nuova città, mentre il peso che si ha sulle spalle non esiste più, e i Low Roar iniziano a cantare. E, volendo, si può celebrare il tutto urinando dalla vetta. Sì, Kojima è anche questo.

1A2B4A5A10B

Nier Automata

La colonna sonora di Nier Automata, da ascoltare e riascoltare, incapsula un mondo malinconico e con poche speranze. Lasciati a se stessi in una guerra che non è la propria, androidi e biomacchine provano dubbi e cercano un senso per la propria vita.

1A2B4A5A10C

What Remains of Edith Finch

Questo titolo è uno scrigno di racconti, che mostrano la surreale storia di una famiglia, mentre si esplora una caotica magione pregna di ricordi.

1A2B4A5B6C8C11B

Shadow of the Colossus

Uno dei capolavori per Playstation 2 è tornato con un remake curato da Bluepoint Games. La storia di Wander è silenziosa, quasi una processione alla ricerca di un modo per salvare la sua amata, interrotta solo dalle grida durante le battaglie, e da una stupenda soundtrack. Creature magnifiche, i colossi sono ognuno un puzzle, che è un piacere risolvere; tuttavia, quando si affonda la spada per abbatterli, le catene del dubbio avvinghiano chi gioca. Stiamo facendo la cosa giusta?

1A2B4A5B6C8C11C

Undertale

Al 99%, hai ascoltato Megalovania almeno una volta nella tua vita. Undertale, di Toby Fox, presenta questo e molti altri brani memorabili, di recente celebrati in un evento live da un’orchestra. Un tributo doveroso ad un titolo apparentemente piccolo ed intimo, che parte mettendo in dubbio uno degli elementi cardine dei giochi di ruolo. Lo fa per raccontare una storia che non ha timore di andare oltre la quarta parete, ed annidarsi nel cuore, tra personaggi buffi ed empatici e scelte difficili.

1A2B4A5B6C8C11A12A

Dark Souls

Una storia di fiamme ed oscurità. Guidati da una profezia, non morti incapaci di morire, esploriamo castelli, sotterranei, foreste intrise di trappole e nemici letali. Nelle nostre peregrinazioni, il multiplayer asincrono si manifesta nelle ombre degli altri giocatori, dalle cui morti imparare, e nei loro messaggi.

Ad ogni passo la sconfitta è in agguato, e si impara ad affrontarla una (non) morte alla volta, affinando le proprie schivate, l’uso della stamina, il moveset delle armi, la conoscenza dei nemici. Che raggiungono picchi di sfida nelle boss battle, spesso contro avversari che inizialmente appaiono soverchianti e insormontabili.

A stupire, in un quadro unico, è anche il world design, che offre il proprio meglio nella prima parte dell’avventura: la scoperta di una scorciatoia, anche tra aree diverse, oltre a rendere più semplice l’impresa, si accompagna a genuino stupore.

1A2B4A5B6C8C11A12B

Bloodborne

Frenesia, batticuore, adrenalina dopo una battaglia di schivate all’ultimo istante. Non esiste alternativa nella lunga notte di Yharnam: si è prede, oppure cacciatori. E allora si intraprende un’impresa in un mondo gotico incredibilmente affascinante, crudele come pochi, che trae fortissima ispirazione dai racconti di Lovecraft.

Mentre si scivola in un incubo sempre più oscuro, si stringe ancora più forte la propria arma, cercando di sfuggire alla notte e alla follia. Sebbene non ci siano vere e proprie classi, ad influire fortemente sul gameplay è proprio la scelta del proprio strumento di carneficina.

Ciliegina sulla torta il DLC The Old Hunters, tra le migliori campagne aggiuntive di sempre, aggiunge ulteriori misteri, fantastiche boss battle

1B13C

Tekken 7

Da sempre l’immediatezza è la caratteristica di Tekken. Chiunque può facilmente iniziare a giocare, ma c’è amplissimo spazio per perfezionarsi. La modalità storia chiude un importante capitolo nella saga dei Mishima, ma è solo un preambolo al multiplayer online, vero fulcro del gioco. I personaggi aggiuntivi, tramite season pass, provengono da diversi franchise, contribuendo ad alzare la vena folle della serie.

1B13A14A15A

Sayonara Wild Hearts

Questo titolo che eccelle nello sfuggire ad una definizione precisa, è un album pop interattivo, tra diversi stage arcade che premono l’acceleratore sulla fantasia e l’allucinatorio, con una palette che spinge molto sui toni del blu e violetto. Un sogno musicale, tra tarocchi e maschere.

1B13A14A15C

Persona 5

“You’ll never see it coming”. La formula di questo JRPG è ripresa dagli altri episodi, un mix di vita scolastica diurna, e dungeon crawling notturno. Stavolta, impersoniamo i Phantom Thieves, ladri di cuori e giustizieri. I combattimenti a turni sono agili e scorrono tra staffette sfruttando le debolezze nemiche, e cambi di assetti per adattarsi alla situazione attuale. Diverse tracce della soundtrack, curata da Shoji Meguro, sono destinate a lasciare il segno anche dopo aver completato la lunga campagna. La versione Royal, uscita nel 2020, introduce diverse novità.

1B13A14A15B16A

The Sexy Brutale

Una magione ricca di segreti, una festa, e invitati in maschera. La ricetta perfetta per una serata danzante, ma anche per un loop temporale di omicidi, da risolvere uno alla volta, nella risoluzione di un mistero.

1B13A14A15B16B

Danganronpa: Trigger Happy Havoc

Whodunnit? La classica domanda dei gialli trova in Danganronpa un contesto sopra le righe in cui battersi per la verità, con fasi di investigazione, social links e soprattutto dibattiti per stabilire chi sia colpevole. Un gioco che è in bilico tra le atmosfere di Battle Royale e Ace Attorney.

1B13A14B17A18A

Crash Bandicot N.Sane Trilogy/Crash Bandicoot 4: It’s About Time

In questo particolare caso propongo due titoli, che assieme costituiscono la saga principale di Crash Bandicoot. Per chi non lo conoscesse, è un platform costituito da numerosi livelli, in cui la precisione è fondamentale. La N.Sane Trilogy è una riedizione dei primi tre capitoli con una grafica aggiornata. Il quarto capitolo, appena uscito, non rinnova la formula di base, ma aggiunge delle novità.

Potete leggere qui la recensione di Crash Bandicoot 4.

1B13A14B17A18B

Spyro: Reignited Trilogy

Il draghetto viola di Insomniac Games dell’era della prima Playstation ritorna con avventure la cui fiamma viene riaccesa da una nuova veste grafica. Si plana, si incornano nemici, e si arrostiscono pecore.

1B13A14B17A18C

Final Fantasy VII Remake

Final Fantasy

Come approcciarsi ad un mostro sacro del genere JRPG quale è Final Fantasy VII, uscito tredici anni orsono? Una possibile risposta viene data da questo Remake, che ne riadatta la prima parte, espandendone la storyline e aggiungendo qualcosa di proprio verso la fine. A completare il quadro, un sistema action ibrido che è un piacere esplorare. Qui la recensione.

1B13A14B17B19A

Unravel

La prima cosa a colpire in Unravel è la bellezza del suo mondo, quasi fotografica, mentre si muovono i primi passettini come Yarny, un essere nato da un filo di lana. La sua missione, connettere le persone e i ricordi, si svolge lungo diversi livelli con alcuni attimi di meraviglia, e puzzle talvolta complessi. Il seguito mi è sembrato un gioco meno appassionante e riuscito, ma ha come freccia al suo arco una modalità co-op locale

1B13B20B

Bastion

Voglio che la mia vita sia narrata passo dopo passo da Logan Cunningham come accade per il protagonista di questo gioco. Si avanza lungo numerosi ambienti di un mondo sospeso ed infranto, facendosi strada tra orde di nemici con la propria arma di fiducia.

1B13B20A21A

Monster Hunter World

Quello di Monster Hunter è un meccanismo. Basta restarne invischiati, affascinati da un’arma in particolare, o dalla prospettiva di equipaggiamenti sempre più forti, per trovarsi con centinaia di ore nel proprio account. Nasce per il multiplayer, ma l’avventura è perfettamente affrontabile in singolo. L’espansione Iceborne ha aggiunto nuovi strumenti e specie, e il supporto di nuovi contenuti al titolo è terminato di recente, ma chi inizia ora ha davanti potenzialmente centinaia di ore di gioco.

1B13B20A21B

Cuphead

Cuphead è una lettera d’amore all’animazione, con personaggi incredibilmente espressivi creati con un lavoro certosino, e una grande sfida. Se si ha la pazienza richiesta, è questione di un attimo ritrovarsi in un vortice di follia cartoon, tra annunciatori, nemici mutaforma sempre più assurdi e ben caratterizzati, alla ricerca del knockout per conto del Diavolo. Qui la recensione del gioco, per approfondire!

1B13A14B17B19B22A

Celeste

Un platform complesso, in cui si affrontano paure e una lunga scalata, che fa dell’accessibiltà una delle proprie caratteristiche.  

1A2B4B23A

Horizon Zero Dawn

L’avventura di Aloy alla ricerca della verità in un mondo post apocalittico si trasforma presto in qualcosa di più grande. Tra splendidi panorami e rovine di una civiltà che fu, si affrontano mastodontiche bestie meccaniche, in cacce che, se affrontate in un certo modo, ricordano per certi versi quelle di Monster Hunter.

Ogni nuovo nemico richiederà tattiche particolari, come trappole, armi e munizioni. Il combat system, che dà il meglio nel combattimento a distanza, è purtroppo sporcato da meccaniche melee grezze, evidenti soprattutto contro nemici umani. Ad affascinare sono in particolare la costruzione dei misteri all’origine delle terre che calpestiamo, e la caratterizzazione di Aloy, che scoprirà tra registrazioni e reperti verità nascoste.

1B13A14B17B19B22B

GRIS

Qualcosa crolla. Un mondo, qualcuno, tu. Il collante di un grigio reame a pezzi possono essere però i colori. In GRIS si affronta una perdita in un mondo che ha bisogno di speranza, di affrontare il dolore per superarlo, e così ricostruirsi, pezzo dopo pezzo.

1B13D

Fortnite

Uno dei giochi più influenti degli ultimi anni, un fenomeno mediatico, social e di streaming, al punto da ospitare concerti ed eventi. Recentemente, è stato al centro di un contenzioso tra Apple ed Epic, ancora in corso. Al suo cuore, offre una Battle Royale in cui un solo giocatore o giocatrice resterà alla fine.

1B13A14B17B

Rime

Un’isola sperduta, e numerosi misteri. Dalla luce del sole si arriva a rovine abitate da esseri inquietanti, mentre si tenta di scoprire la verità. Forse Rime dura un po’ troppo e ha un prezzo di base che non invita all’acquisto, ma offre un finale in crescendo, con una conclusione struggente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.