Cyber Offerte: i consigli di Cinewriting tra i titoli su Nintendo Switch!

Dalle ore 15 di oggi 26 novembre, sono disponibili le Cyber Offerte di Nintendo Switch! Di particolare interesse sono le offerte sui titoli esclusiva della console Nintendo. Tra gli altri, The Legend of Zelda: Link’s Awakening (33% di sconto), Fire Emblem Three Houses (33%), Astral Chain (33%). Potrete accedere agli sconti da questo link.

Il catalogo delle Cyber Offerte è davvero vastissimo, e noi di CineWriting vogliamo provare a darvi qualche consiglio con una rosa di cinque giochi che potrebbero interessarvi, tra i vari in sconto. Buona lettura!

Xenoblade Chronicles: Definitive Edition (33% di sconto)

Cominciamo con un monumentale JRPG. Originariamente pubblicato su Nintendo Wii, e poi su New3DS, l’avventura di Shulk finalmente riceve un’edizione definitiva. Su Nintendo Switch, questo capolavoro è al suo meglio, con uno splendido mondo di gioco. Questo è nato dalla battaglia tra due titani, Mechonis e Bionis, su cui poi si sono sviluppati vari ecosistemi.

Il protagonista del gioco impugnerà la Monado, arma in grado di conferire misteriosi poteri, per cambiare il futuro. Il battle system di Xenoblade è action, e consente di costruire un team di tre personaggi, dai diversi che incontreremo. Ognuno ha un proprio ruolo, e la loro combinazione sarà determinante. Diverse sono le opzioni di personalizzazione di equipaggiamento e skill secondarie. Più di ogni altra cosa, il punto di forza di Xenoblade Chronicles è la sua trama, per come riesce a trasportare in panorami stupendi, e ad arricchirsi sempre di più, alzando la posta in gioco.

What the Golf? (30% di sconto)

L’aggettivo più immediato per descrivere questo titolo di Triband è sorprendente. Vanno dimenticate le regole classiche di questo sport, quando si avvia, e non serve assolutamente conoscerle. La filosofia alla base è che qualsiasi oggetto possa diventare la palla della situazione. Qualsiasi. Inoltre, a What the Golf? piace moltissimo scherzare, citare anche altri giochi, e distorcersi trasformandosi ad ogni mondo in qualcosa di nuovo, e sempre in grado di stuzzicare risate e meraviglia. Un folle arcade consigliatissimo.

Phoenix Wright – Ace Attorney Trilogy (50% di sconto)

L’avventura di Phoenix Wright nel mondo occidentale comincia nel 2005 su Nintendo DS. Titolo in cui interpretiamo l’imbranato avvocato difensore dal cuore d’oro, negli anni ha acquisito un nutrito numero di fan, con diverse episodi, spin-off e collaborazioni.

Di questa saga colpisce l’ironia dei dialoghi, e la folle galleria di personaggi coinvolti negli omicidi che dovremo risolvere nelle aule di un tribunale. Dopo una fase investigativa, è infatti qui che avverranno le battaglie più infuocate! A colpi di prove, deduzioni e interrogatori, dovremo svelare la verità!

Hyper Light Drifter (50% di sconto)

In un mondo silenzioso, un eroe ferito continua ad avanzare. Hyper Light Drifter è un indie silenzioso, con una narrativa sottile da ricostruire. Con uno stile grafico che strizza l’occhio al passato, si avanza tra ambientazioni che in un istante possono diventare terreno per battaglie frenetiche.

E nella velocità che possono raggiungere le battaglie, in particolare quelle contro fortissimi boss, si consuma il cuore del gameplay. Un colpo di spada, blaster, o una schivata alla volta, si affrontano scenari decadenti, affascinanti nel loro ermetismo.

Spyro: Reignited Trilogy (50% di sconto)

Chi tra chi legge ha trascorso interi pomeriggi a rincorrere Rinoc, o a lanciare fiamme a povere pecorelle, per nutrire la lucciola Sparx? Spyro è tra i beniamini di una generazione, e questa trilogia celebra i primi tre episodi della saga, originariamente curati da Insomniac Games.

Il nostro eroe viola e i mondi che visita sono stati totalmente rimessi a nuovo dal punto di vista grafico, dando loro la veste che già possedevano nei nostri ricordi, che applicavano la lente della nostalgia. E se è vero che questo è un motivo per cui riesplorare le terre dei draghi, va detto che il gameplay collectathon è invecchiato meglio di quanto ci si possa aspettare. Nelle meccaniche, il primo Spyro probabilmente soffre maggiormente, pur essendo quello che beneficia maggiormente del rifacimento grafico. Il livello di sfida non è molto altro (con l’eccezione di alcuni livelli speciali basati su voli e corse), ma non è per quello che ci si rivolge a Spyro. Giocare col draghetto viola regala, ora come allora, momenti assolutamente spensierati, tanto che mi verrebbe da definirlo quasi un comfort game.

Approfitterete delle Cyber Offerte? Vi consigliamo Per ulteriori news, recensioni e approfondimenti, continuate a seguirci su CineWriting!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.